Lunedì 01 Marzo 2021

Calcio - Grigi

Chiarello - Castellano: riparte l'Alessandria

Ancora fatica e molto lavoro per Longo, ma l'intensità c'è, la voglia anche. I gol nella ripresa

Chiarello - Castellano: riparte l'Alessandria

Il raddoppio di Castellano chiude la gara (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Chiarello e Castellano: con la Pistoiese l'Alessandria riparte da loro. Da due gol nella ripresa, ancora da qualche fatica e brividi di troppo, ma l'uno - due consegna la prima vittoria dell'era Longo e l'inizio della svolta. C'è molto da lavorare per il nuovo tecnico, ma l'intensità si è vista. E la voglia di vincere anche. Con una nota per Mattia Mustacchio: gli bastano meno di 60 secondi per cambiare la gara. Alla fine l'urlo liberatorio, in mezzo al campo, è un segnale.

LEGGI QUI L'ANALISI DI MORENO LONGO

 

 

ALESSANDRIA - PISTOIESE 2-0

Marcatori:st 11' Chiarello, 48' Castellano

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

La prima di Moreno Longo al Moccagatta da allenatore è contro la Pistoiese, e con il 3-5-2. Pochi cambiamenti, in difesa torna Blondett dall'inizio, in attacco Eusepi fa coppia con Arrighini e la linea a 5 di centrocampo ha Chiarello al posto di Castellano, con il compito di inserirsi e accorciare le distanze tra reparti. Ancora Parodi a sinistra e Mora a destra. Pistoiese con qualche problema di formazione per alcuni forfait: Riolfo non cambia però modulo, 3-1-4-1-1, con l'ex Chinellato con terminale offensivo.

LEGGI QUI LE PAGELLE DEI GRIGI

Secondo tempo

50' Triplice fischio: liberazione

48' GOOOL Raddoppio dell'Alessandria: contropiede, Stanco lancia Corazza,  entra in area e tocca per Castellano che infila Perucchini, e l'intervento di Llamas è quando la palla è già entrata

45' Cinque minuti di recupero

44' Rigore in movimento che Casarini calcia sul  fondo.

38' Alessandria vicina al raddoppio: sempre Mustacchio a suggerire, in area il colpo di testa di Chiarello di pochissimo sulla traversa

30' Pistoiese  vicina al pari: il colpo  di testa di Chinellato sfila vicinissimo al palo (ma c'è un intervento falloso in area non rilevato)

22' Si rivede Casarini (per Giorno), segnale che qualche strategia di mercato potrebbe cambiare. Dentro anche Corazza (per Eusepi)

11' GOOOL Alessandria: Mustacchio, appena entra, accelera, incontenibile, entra in area, con una forza devastante e tocca all'indietro per Chiarello, che infila Perucchini

10' E' il momento di Mustacchio (per Mora)

8' Segna l'Alessandria, traversone di Mora, respinge Perucchini. Arrighini tocca di testa in rete, ma è in posizione irregolare

6' Grigi pericolosi: sul traversone di Mora da destra, Chiarello è spinto al momento della deviazione. Per l'arbitro regolare

1' Occasione Pistoiese: difesa un po' ferma, Chinellato a tu per tu con Pisseri, ma incrocia sul fondo. Comunque, è fuorigioco

Primo tempo

Intensità, equilibrio, anche fatica per l'Alessandria a bucare una Pistoiese che si chiude e riparte, sfruttando i due trequartisti Stoppa e l'evergreen Valiani. Longo chiede velocità, comanda gli uomini, che dalla frenesia, però,  sono poco lucidi e concreti. Supremazia territoriale, ma senza occasioni, anche se Chiarello cerca gli inserimenti per rompere una difesa protetta da Spinozzi davanti. L'occasione migliore è per gli ospiti, con Stoppa, ma c'è sempre Pisseri a salvare

45' Un minuto di recupero

44' Cross di Parodi per Arrighini che, in area, colpisce di spalla e non sfrutta l'opportunità

31' Brivido sul traversone di Pierozzi da destra, che taglia tutta l'area senza nessun compagno pronto alla deviazione. Sull'angolo,  con Pisseri tagliato fuori, Mazzarani non riesce a colpire sul secondo palo

30' Ancora Giorno, su assist di Eusepi. Conclusione sul fondo.

25' Giorno dal limite, la palla sfila a meno di un metro dal palo

21' Occasione gol per la Pistoiese: Cosenza si fa infilare da Stoppa, che entra in area e Pisseri è eccezionale a intervenire sulla palla e annullare il rischio.

20' Arrighini lanciato a rete, lo falcia Varga. E' giallo

17' Primo angolo, testa di Prestia, un metro sulla traversa

10' Cross teso di Mora da destra, schiaccia di testa Arrighini sul secondo palo, fuori.

8' Protesta l'Alessandria per un tocco di mano in area. Per l'arbitro tutto regolare.

5' Perucchini di pugno sul cross insidioso di Chiarello da sinistra

4' Avvio aggressivo e intenso, Mazzarani deve cambiare maglia strappata dopo un contrasto

 

 

 

 

Le formazioni

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Blondett, Cosenza, Prestia; Mora (10'st Mustacchio), Bruccini, Giorno (22'st Casarini), Chiarello (42'st Castellano), Parodi; Eusepi (22'st Corazza), Arrighini (42'st Stanco). A disp.: Crisanto, Di Quinzio, Gazzi,  Macchioni, Di Gennaro, Bellodi, Rubin All.: Longo

Pistoiese (3-1-4-1-1): Perucchini; Mazzarani, Varga (39'st Llamas) Salvi (13'st Camilleri); Spinozzi (39'st Tempesti); Pierozzi, Valiani, Simonetti, Simonti (39'st Mal); Stoppa (30'st Cerretelli); Chinellato. A disp.: Vivoli, Romagnoli, Cavalli, Giordano,Renzi, Romani, Rondinella. All.: Riolfo

Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto

Assistenti: Parisi di Bari e Romano di Iserbia, quarto uomo Cadirola di Milano

Note: Giornata di sole, terreno in discrete condizioni. Si gioca a porte chiuse. Ammoniti: Varga, Pierozzi, Camilleri per gioco falloso. Angoli: 7-1 per la Pistoiese. Recupero: pt 1', st 5'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.