Domenica 17 Gennaio 2021

Calcio

I Grigi inciampano, la vetta si allontana

Solo pari (1-1) con la Pro Sesto, non basta il gol di Eusepi. Ospiti su rigore

Alessandria - Pro Sesto, l'ultima al Mocca nel  2020 (1-1)

Settimo centro per Eusepi, ma non basta (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - I Grigi buttano via una vittoria che, dopo 45', sembra al sicuro. Pagano le occasioni non sfruttate e un secondo tempo che, dopo una buona partenza, si complica. Il rigore del pareggio è un regalo, con palla controllata dall'Alessandria: sbaglio sciagurato di Suljic, ombra del giocatore della passata stagione, Palesi, migliore in campo, trasforma. Pochi minuti e si resta in dieci per il doppio giallo a Prestia, apparso esagerato. I cambi non incidono (Corazza sarebbe stato utile inserirlo almeno 15' prima), è un mezzo passo falso che allontana le prime

LEGGI QUI L'ANALISI DELL'ALLENATORE

 

 

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

ALESSANDRIA - PRO SESTO 1-1

Marcatori: pt 21' Eusepi; st 19' Palesi (rig)

Ultimo atto del 2020 al Moccagatta: riparte la sfida con la Pro Sesto, che manca da 18 anni. Gregucci inserisce Blondett in difesa dall'inizio, a destra, a centrocampo torna Suljic dall'inizio e Casarini si accomoda di nuovo in panchina. Di Quinzio confermato, di fatto trequartista aggiunto alle spalle di Eusepi e Arrighini. Gli ospiti ancora senza De Respinis dall'inizio, il tridente è formato da Scapuzzi, Cominetti e Mutton. In difesa debutta l'ultimo arrivato, Magonara.

LEGGI QUI LE PAGELLE DELL'ALESSANDRIA

 

Secondo tempo

49' Si interrompe la serie di vittorie dei Grigi, che si allontano dai primi posti

46' Punizione di Casarini dai 25 metri, si supera Livieri

45' Solo quattro minuti di recupero

30' Missile di Palesi su punizione

24' Fuori Arrighini, dentro Scognamillo

23' Alessandria in dieci secondo giallo (dubbio) per Prestia

22' Dentro Corazza per Suljic per il 3-4-3

19' Clamoroso regalo dell'Alessandria: rigore per la Pro Sesto per un intervento di Suljic su Caverzasi. Batte Palesi, forte, e infila Pisseri. Pareggio della Pro Sesto

14' Gran palla di Celia, Bosco anticipa Arrighini sul secondo palo

6' Cross di Celia da sinistra, il colpo di testa di testa di Parodi è alto

1' Alessandria subito pericolosa, due angoli consecutivi, su conclusionidi Suljic e Castellano

Primo Tempo

Nessun rischio, un gol (di Eusepi, settimo sigillo per il capocannnere dei Grigi), almeno due occasioni per chiudere una partita che l'Alessandria controlla senza rischiare, contro una squadra  che ha spesso nove uomini dietro la linea della palla. Una partita, però, va messa al sicuro.

45' Non  c'è recupero

27' Suggerisce Di Quinzio da sinistra, testa di Eusepi, di poco sulla traversa

24' Occasione per il raddoppio, Livieri para sulla linea sul colpo di testa di Blondett

21' GOOOL Alessandria in vantaggio: Di Quinzio dalla bandierina di sinistra, sponda di testa di Cosenza per Eusepi, deviazione vincente in posizione regolarissima

15' Ruba palla ai 40 metri Eusepi, subito per Arrighini, che non inquadra lo specchio della porta

13' Ripartenza dell'Alessandria, Castellano raccoglie palla al limite, ma calcia alto

10' Dalla bandierina di sinistra Palesi, bravo Pisseri a respingere una palla insidiosa sul primo palo

9' Il traversone di Suljic dal vertice sinistro è controllato da Livieri

1' 400  partite da professionista per Cosenza

 

 

 

 

Le formazioni

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Blondett, Cosenza, Prestia; Parodi, Suljic (21'st Corazza), Castellano, Di Quinzio (30'st Casarini), Celia (30'st Rubin); Eusepi, Arrighini (24'st Scognamillo). A disp.: Crisanto, Chiarello,  Podda, Stijepovic,  Crosta, Macchioni, Mora, Poppa. All.: Gregucci

Pro Sesto (4-3-3): Liveri; Magonara, Pecorini, Caverzasi, Bosco (35't Ntube); Palesi, Gattoni, Gualdi; Cominetti (11'st Marchesi), Mutton (31'st De Respinis), Scapuzzi. A disp.: Del Frate, Maldini, Di Munno,  Bertoli, Motta, Costa, Murati, Maffei. All.: Parravicini

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore

Assistenti: Cleopazzo e Matera di Lecce, quarto assistente Milone di Taurianova

Note: Giornata piovosa, terreno in discrete condizioni. Si gioca a porte chiuse. Espulso Prestia al 23' st per somma di ammonizioni. Ammoniti: Celia per comportamento non regolamentare, Gattoni, Prestia, Cosenza per gioco falloso. Angoli: 7-4 per l'Alessandria. Recupero: pt 0', st 4'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Video

Branchi di lupi
in provincia

07 Gennaio 2021 ore 11:29
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.