Domenica 11 Aprile 2021

Donazioni

Disegni industriali e quadri donati al Comune

Un'opera di 'Bort', progetti per una storica macchina per cappelli. E quadri a olio sono stati regalati da alcune famiglie alessandrine

Disegni industriali e quadri donati al Comune

La Scrosciatrice

ALESSANDRIA - Negli Anni '30 la Borsalino brevettò una macchina detta "scrosciatrice" per la lavorazione del feltro per i cappelli. Una innovazione per l'epoca, ideata dall'ing. Carlo Capsoni che al'epoca era direttore del servizio tecnico del cappellificio. Quei progetti originali ora fanno parte della storia dell'industria e in qualche modo della storia alessandrina. Alcuni degli originali sono stati donati dalla famiglia al Comune di Alessandria, proprio per ricordare l'inventore.

Non solo: in questo periodo Palazzo Rosso ha accettato anche un dipinto ad olio “Copia dal vero” realizzato nel 1988 dal celebre artista Mario Bortolato in arte “Bort” (quello delle ultome parole famose de La Settimana Enigmistica), scomparso nel 2019. L'opera verrà consegnata a gennaio. 

Altre due tele raffiguranti rispettivamente “Il platano di Napoleone” e “Via Faà di Bruno” sono state regalate dalla signora Pia Bianchi e già collocate presso l'Ufficio del Sindaco.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.