Giovedì 03 Dicembre 2020

Calcio

Grigi, che rimonta: il Livorno cade al Moccagatta

Sotto di due gol, l'Alessandria recupera e vince: a segno Blondett, Mora ed Eusepi su rigore

Grigi, che rimonta: il Livorno cade al Moccagatta (3-2)

Da 0-2 a 3-2, la rimonta dell'Alessandria vale il secondo posto (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Ci hanno creduto, fino all'ultimo. E hanno vinto: i Grigi. Ripresa da incorniciare, la capacità di andare a prendere un Livorno che per un tempo ha tolto riferimenti. Il rigore che Casarini, il migliore in campo, conquista al 48' ed Eusepi trasforma completa una rimonta da cardioplama. Sarebbe stato bello viverla con i tifosi, ma la tre reti agli amaranto sono, anche, per chi non si è mai sentito suddito dei livornesi nonostante le scelte di Spinelli. L'Alessandria è questa, davanti nettamente anche  agli amaranto.

Leggi qui le parole di Gregucci dopo il successo in rimonta

 PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

Alessandria - Livorno 3-2

Marcatori:pt 10' Marsura, 16' Pallecchi, 21' Blondett; st 22' Mora, 48' Eusepi rig

Ricomincia il duello interrotto nella stagione 2017 - 2018, sempre con motivazioni supplementari e una rivalità che carica le due squadre. Una sfida da alta classifica in un campionato che inizia un'altra settimana piena, con il turno infrasettimanale di mercoledì. Gregucci dà sempre fiducia alla squadra iniziale schierata sia contro Pontedera e Carrarese, insistendo con la coppiad'attacco Corazza - Arrighini. Nel Livorno esordio dal primo minuto  di Sosa in difesa, mentre l'altro ex, Gemignani, è in panchina, anche con l'ultimo innesto, Piccoli. Dal Canto rivede il modulo, con tre alle spalle di Murilo.

Leggi qui le pagelle dei Grigi contro il Livorno

Secondo tempo

48' GOOOL Batte Eusepi, nell'angolino: Stancampiano intuisce, ma non ci arriva, è 3-2

47' Rigore per l'Alessandria: Piccoli atterra Casarini, rosso diretto per il gocatore del Livorno

45' Tre minuti di recupero

41' Punizione di Di Quinzio dal lato sinistro dell'area: batte Di Quinzio, a effetto, ma direttamente tra le braccia di Stancampiano

29' Ultimo cambio dei Grigi, dentro Stijepovic per Arrighini

25' Dentro l'altro ex Gemignani

22'GOOL Pareggia l'Alessandria: cross di Celia da sinistra, a destra, un diagonale di rara bellezza di Mora per il 2-2

21' Occasione non sfruttata da Arrighini, dopo una palla rubata da Casarini

12' Doppio dribbling e destro di Arrighini, Stancampiano con i pugni

5' Ha una buona palla Eusepi in area, ma si allarga troppo e la cobclusione di Casarini è bloccata facile

1' Subito occasione per i Grigi:  cross di Celia da sinistra, sul secondo palo Eusepi colpisce i testa, Stancampiano para

1' Doppio cambio: dentro Mora e Di Quinzio, fuori Parodi e Castellano

 

Primo tempo

Aggressivi, ma troppo leggeri nella fase difensiva. I gol sono due regali al Livorno, il secondo con un sospetto fuorigioco, ma l'Alessandria fa una fatica enorme a leggere  e arginare l'atteggiamento tattico che Dal Canto, abilmente, sceglie per la sua squadra. In 45' l'Alessandria deve ancora trovare il bandolo, la tiene viva la rete di Blondett, ma Gregucci ha già dovuto fare due cambi per infortunio, Gazzi e Corazza. Una gara in salita, anche abbassando i due esterni in fase di non possesso gli amaranto entrano bene.

45' Due minuti di recupero

41' Livorno vicino al terzo gol: Crisanto blocca la conclusione di Haoudi, in evidente posizione irregolare incredibilmente nin segnalato

40' Secondo cambio forzato per i Grigi: Corazza si ferma inseguendo un pallone. Problema muscolare, dentro Eusepi

29' Grigi vicini al pareggio: se ne va Arrighini, cross dalla linea di fondo, sul primo palo la girata di testa di Corazza, che fininisce di poco sul fondo.

27' Primo cambio forzato: Gazzi pestato al limite, deve uscire. Dentro Suljic

21'GOOOL Accorcia l'Alessandria: sugli  sviluppi di un angolo ottimo l'anticipo di Blondett che infila Stancampiano. Gol dell'ex

16' Micidiale uno - due: raddoppia il Livorno, Mazzeo (in posizione dubbio) per Pallecchi, che segna il 2-0

10' Livorno in vantaggio: lancio di Agazzi per Marsura, che copre bene la palla, evita il controllo di Parodi e infila Crisanto

9' Doppia occasione per i Grigi, prima Stancampiano respinge con i pugni il tiro di Corazza, poi blocca la conclusione di Parodi

8' Livorno vicino al vantaggio, lancio dalle retrovie per Mazzeo, in sospetto fuorigioco, diagonale fuori

7' Occasione per l'Alessandria, sul taglio da destra di Casarini, la girata centrale di Castellano, tra le braccia di Stancampiano.

6' Ci starebbe il giallo sull'intervento di Murilo su Scognamillo

2' Avvio aggressivo, due angoli consecutivi pr i Grigi

Il caso della frase in telecronaca: leggi qui

 

 

 

 

 

 

 

 

Le formazioni

Alessandria (3-5-2): Crisanto: Scognamillo, Prestia, Blondett; Parodi (1'st Mora), Casarini, Gazzi (27'pt Suljic), Castellano (1'st Di Quinzio), Celia; Corazza (40'pt Eusepi), Arrighini(29'st Stijepovic). A disp.: Pisseri, Chiarello, Cosenza,   Crosta, Macchioni, Bellodi, Rubin. All.: Gregucci

Livorno (4-2-3-1): Stancampiano;  Parisi, Di Gennaro, Sosa, Porcino (25'st Gemignani); Agazzi, Haoudi; Marsura (32'st Deverlan),  Mazzeo (32'st Braken), Pallecchi (18'st Piccoli); Murilo. A disp.: Romboli, Marie Sainte,  Nunziatini, Pecchia, Morelli, Canessa, Caia, Fremura. All.: Dal Canto

Arbitro: Bitonti di Bologna

Assistenti: Fragella di Catania e De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto, quarto uomo Monaldi di Macerata

Note: Giornata di sole, terreno in discrete condizioni. Si gioca a porte chiuse. Espulso Piccoli al 47'st per intervento da ultimo uomo. Ammoniti: Porcino, Mazzeo, Pallecchi, Agazzi, Deverlan per gioco falloso, Stancampiano per protesteAngoli: 6-3 per l'Alessandria. Recupero:pt 2', st 3'

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Novi Ligure

Investita in via Isola, muore all’ospedale

01 Dicembre 2020 ore 21:58
.