Mercoledì 25 Novembre 2020

Carabinieri

Si fanno pagare la piscina ma non la consegnano: denunciati per truffa

Si fanno pagare la piscina ma non la consegnano: denunciati per truffa

CASTELLAZZO BORMIDA - I Carabinieri di Castellazzo Bormida, al termine degli accertamenti esperiti a seguito di querela sporta dalla parte lesa, hanno deferito per truffa un 36enne e un 30enne, entrambi nullafacenti e con pregiudizi di polizia che, dopo avere messo in vendita on-line una piscina fuori terra, si sono fatti accreditare su una carta di credito l’importo di 600 euro senza mai consegnare la merce e rendendosi irreperibili.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.