Venerdì 04 Dicembre 2020

Emergenza

Covid, più controlli nel weekend. Poi, lunedì, il comitato provinciale per la sicurezza

L'appello: "Serve l'impegno di tutti per non andare incontro ad un'altra chiusura"

Covid, più controlli nel weekend. Poi, lunedì, il comitato provinciale per la sicurezza

Piazzetta della Lega ad Alessandria - foto Luca Picchio

Sarà un fine settimana determinante per la provincia di Alessandria. Il virus è tornato a “battere duro” ed è giunto il momento di affrontarlo con maggiore fermezza. Per questo motivo nei prossimi quattro giorni si terranno due incontri cruciali che determineranno la vita sociale dei Comuni dell’Alessandrino.

IL PRIMO
Oggi, venerdì, i vertici di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza si riuniranno a Palazzo Ghilini per concordare con il prefetto Iginio Olita la pianificazione dei controlli sul territorio nelle giornate di sabato e domenica. Il timore sono, chiaramente, gli assembramenti e il non rispetto delle regole di distanziamento e di protezione personale.

IL SECONDO
Poi verrà il momento in cui si dovranno tirare le somme: lunedì, infatti, si riunirà il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica (composto da Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, il sindaco di Alessandria, il presidente della Provincia, l’Asl e l’Aso) che avrà il compito di capire come sarà trascorso il weekend e assumere, di conseguenza, le necessarie decisioni.

L'APPELLO
Saranno rafforzati i servizi di controllo e le valutazioni del comitato definiranno il grado di libertà di movimento in alcune aree del territorio. Tutto questo, però, si può limitare o addirittura evitare se il comportamento dei cittadini si dimostrerà esemplare: «Invito - ha detto il prefetto Olita - ad evitare gli assembramenti, a indossare la mascherina e a rispettare le regole. Non sono “frasi fatte”: il momento è critico e serve l’impegno di tutti noi per limitare ulteriormente il dilagare dell’epidemia».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Novi Ligure

Investita in via Isola, muore all’ospedale

01 Dicembre 2020 ore 21:58
.