Mercoledì 28 Ottobre 2020

Atletica

Alla ‘mezza’ mondiale Straneo è 40a

Per l’alessandrina 1h11’39’’,  per Stefani 1h15’16’’

Alla ‘mezza’ mondiale Straneo è 40a

Straneo ed Epis in corsa a Gdynia (foto Fidel)

GDYNIA - Nella mezza maratona che assegna il titolo mondiale, a Gdynia, percorso per molti tratti lungo il Baltico, Valeria Straneo ferma il cronometro su 1h11’39’’ ed  è 40a al traguardo.

La precede, tra le azzurre,  Giovanna Epis, compagna di allenamento, 36a in 1h11’14’’, nuovo personale

Per Elisa Stefani, al debutto nella nazionale assoluta, 1h15’16’’, che la colloca in 80a posizione.

Ritmi altissimi fin dai primi metri e nuovo primato mondiale per la la keniana Peres Jepchirchir, in 1h05’16’’

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.