Mercoledì 21 Ottobre 2020

Calcio - Grigi

Alessandria bocciata, Lecco esulta (2-1)

Troppi uomini steccano, la squadra di D'Agostino potrebbe dilagare. A segno anche Iocolano

Lecco - Alessandria: terzo atto in casa degli ex

Di Quinzio e Mora dall'inizio contro il Lecco

LECCO -  Per i Grigi al 'Rigamonti - Ceppi' è la prima gara di campionato con il pubblico, 1000 spettatori ammessi (ma circa 800 effettivi),perché in Lombardia è ammesso. In formazione  due novità dall'inizio rispetto alla gara con l'Olbia: Di Quinzio al posto di Chiarello e Mora per Parodi . In panchina gli ultimi tre innesti, Crosta, Macchioni e Bellodi. Nel Lecco l'ex D'Agostino schiera subito i due che hanno vestito la maglia grigia, Celjak e Iocolano. In panchina Malgrati, Merli Sala, Bolzoni e Capogna, dentro Cauz, Mastroianni, Marzorati, Galli e Nesta.

Leggi qui le parole di Gregucci nel dopogara

LECCO - ALESSANDRIA 2-1

pt 6' Galli, 34' Iocolano; st 39' Mora

 PLAY - BY - PLAY TEMPO REALE

Secondo tempo

Se doveva essere un esame, l'Alessandria esce da Lecco bocciata, anche con insufficienze gravi. Senza gioco contro una squadra che fa girare la palla, accelera, anticipa, rischia quasi nulla e affonda. Non basta il risveglio nel finale e il gol di mora: troppo poco davvero e troppi elementi fuori dalla gara, anche chi nelle prime due partite aveva convinto, come Casarini, abulico e dominato da Galli. Tatticamente la gara l'ha vinta D'Agostino, più di una scelta di Gregucci non ha funzionato.

45' Cinque minuti di recupero

40' Alessandria in dieci: secondo giallo a Mora per un intervento a metacampo

39 'GOOOL L'Alessandria  prova a rientrare in parrita con il diagonale di Mora nell'angolino più lontano

35' Potrebbe essere 3-0:ripartenza di Iocolano, per Capogna, che siede Cosenzae poi calcia a botta sicura, ma trova il palo

33' Castellano dal limite, alle stelle

29' Ultime due sostituzioni: Rubin per Celia, Frediani al debutto per Di Quinzio

26' Nel Lecco Lora per Galli

23' Segna il terzo gol il Lecco, Capoferri seneva a sinistra, Capogna sottoporta devia in rete, ma è in fuorigioco: annullato

19' Due cambi nei Grigi: Chiarello per Arrighini, Castellano per Suljic

19' Primo cambio nel Lecco, in attacco: dentro Capogna, fuori Mastroianni

15' Corazza in rovesciata all'altezza del dischetto. sul fondo

3' Incrocia Casarini, sul fondo, ma è la migliore conclusione dei Grigi fino ad ora

2' Ammonito Mastroianni per gioco falloso su Cosenza

1' Primo cambio per i Grigi: dentro Macchioni fuori Scoagnamillo

 

Primo tempo

Grigi dominati  e surclassati dal Lecco, che gioca palla a terra, accelera e sfrutta gli errori difensivi e a centrocampo. Nel primo Galli anticipa Cosenza, nel secondo ancora una volta Scognamillo si fa scappare di nuovo Mangni e Iocolano segna facile (e non esulta). Per Bertinato non una parata degna di no. Brutta Alessandria davvero

45' Due minuti di recupero

44' Buon pallone in area di Mora, nessuno ci arriva

34' Raddoppia il Lecco: Mangni accelera e sfugge ancora una volta a Scognamillo, poi scarica centralmente per Iocolano che di poatto infila ancora Crisanto. Alessandria in balia dell'avversario

29' ammonito Mora per gioco falloso

26' Provvidenziale recupero di Cosenza in angolo sullo scatenato Mangni

21' Corazza dai 20 metri, alto

14' Ammonito Scognamillo per gioco falloso

6' Lecco in vantaggio: Capoferri tiene in campo un pallone sulle linea, indietro a Cauz, che mette in area, dove sbuca, centrale, Galli, che prende il tempo a Cosenza e infila Crisanto

 Leggi qui i voti dei Grigi contro il Lecco

 

 

Le formazioni

Lecco (3-4-2-1): Bertinato; Celjak, Marzorati, Cauz; Nesta, Galli (26'st Lora), Marotta, Capoferri; Iocolano (42' Moleri), Mangni (42' D'Anna); Mastroianni (19'st Capogna). A disp.: Pissardo, Lora, Giudici,  Malgrati, Porru, Merli Sali,  Purro,  Raggio, Bolzoni. All.: D'Agostino

Alessandria (3-4-1-2): Crisanto; Blondett, Cosenza, Scognamillo (1'st Macchioni); Mora, Casarini, Suljic (19'st Castellano), Celia (29'st Rubin); Di Quinzio (29'st Frediani); Corazza, Arrighini (19'st Chiarello) A disp.: Crosta,  Parodi, Gazzi,  Poppa, Bellodi, All.: Gregucci

Arbitro: Rutella di Enna

Assistenti: Camilli e Cravotta, quarto uomo Calzavara.

Note: Serata fresca, terreno in buone condizioni. Spettatori: 800 circa. Espulso Mora al 40' st per somma di ammonizioni Ammoniti:  Scognamillo, Mora, Mastroianni, Marzorati  per gioco falloso. Angoli: 3-1 per l'Alessandria. Recupero: pt 2', st 5'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Serravalle Scrivia

Covid: alunna positiva, scuola media chiusa
una settimana

11 Ottobre 2020 ore 22:49
.