Mercoledì 28 Ottobre 2020

Pallavolo

Alessandria Volley, le millenial all'esame della C

Il gruppo, affidato a Ernesto Volpara, prepara la nuova stagione

Alessandria Volley

Le ragazze della serie C dell'Alessandria Volley

ALESSANDRIA - Il comune denominatore è l'età: sono nate, quadi tutte, negli Anni 2000 le pallavoliste della prima squadra dell'Alessandria Volley, che giocherà in serie C. Giovanissime, dunque, ma alcune possono vantare importanti esperienze, e sono state affidate a coach Ernesto Volpara e al preparatore atletico  Giorgio Oberti. 

La rosa è completa: le centrali sono Arianna Bernagozzi e Martina Ronzi, le bande Alessia Comandini, Matilde Furegato, Doris Kokoshi, Camilla Pagano, l'opposta è Romania Marku, le palleggiatrici Silvia Rinaldi e Giulia Ponzano, i liberi Eleonora Papillo e Chiara Cazzulo sono tutte millenial e riconfermate, cresciute nel vivaio della società e coinvolte nel progetto Evo Volley. Nel gruppo anche due graditi ritorni, la palleggiatrice Martina Demagistris (98), lo scorso anno in serie C a Tromello, e la centrale Melissa Franzin (99), nell'ultima stagione  alla Lyons Pozzolo. "Partecipiamo alla serie C perché è arrivato il momento di permettere a un gruppo di atlete molto giovani, l'anno scorso in D come  Evo Volley - sottolinea il presidente, Mauro Bernagozzi - di vivere una esperienza formativa importante in un campionato impegnativo. Questa decisione si inserisce in un percorso più ampio, in cui sono coinvolte anche Under 17 e Prima Divisione, con tecnici del valore di Marco Ruscigni e Marcello Ferrari e la presenza e il coordinamento del direttore tecnico, Massimo Lotta. Fra le tappe del progetto anche l'esordio di alcune Under 17 in C".

Coach Volpara sa di avere una bella opportunità. "La è anche per le giocatrici: per molte di loro è la prima esperienza probante. Tutti noi, società e staff, crediamo molto in questo gruppo, anche in prospettiva futura. Siamo insieme da due mesi e insistiamo molto  sia sugli aspetti tecnici e tattici, sia sulla condizione atletica e la tenuta fisica, in preparazione al debutto, a novembre".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.