Sabato 31 Ottobre 2020

Lavoro

Sanità Privata: la protesta dei dipendenti arriva in Prefettura

Cgil, Cisl e Uil lamentano il mancato rinnovo del contratto collettivo di lavoro, fermo da 14 anni

Iginio Olita è il nuovo prefetto di Alessandria

Il prefetto Iginio Olita

ALESSANDRIA - Si è tenuto nella mattinata di ieri, lunedì, di fronte alla sede della Prefettura, un presidio organizzato da Cgil, Cisl e Uil per evidenziare le problematiche del personale della settore della sanità privata.

Durante la manifestazione il prefetto Iginio Olita ha ricevuto una delegazione composta dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali che hanno lamentato il mancato rinnovo del contratto collettivo di lavoro fermo da 14 anni. I sindacati hanno anche preannunciato per il 31 agosto una giornata di mobilitazione della categoria.

Il Prefetto ha segnalato la problematica ai Ministeri competenti e all’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.