Lunedì 26 Ottobre 2020

Lavoro

In Prefettura la procedura di conciliazione per i dipendenti comunali

Morte operaio, presidio davanti alla Prefettura

ALESSANDRIA - Si è tenuto in Prefettura, presieduto dal viceprefetto vicario Ponta, l’incontro tra l'amministrazione comunale e le organizzazioni sindacali Cgil – Fp, Cisl – Fps, Uil – Fpl e Csa per l’esperimento del tentativo di conciliazione previsto dalla legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali. La vertenza riguardava le nuove assunzioni di personale nei settori dei Servizi educativi e della Polizia locale, oltre alle condizioni di lavoro in quest’ultimo settore.

Dopo un'ampia discussione e preso atto delle assicurazioni fornite dall'Amministrazione riguardo alle nuove assunzioni, che verranno tempestivamente effettuate, il tentativo di conciliazione si è chiuso positivamente, rinviando ad un apposito tavolo tecnico comunale gli approfondimenti e gli accordi sulle modalità di espletamento dei servizi della Polizia locale fino all’entrata in servizio dei nuovi operatori.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.