Mercoledì 23 Settembre 2020

Alessandria

Palazzo Rosso, Tari: “Al lavoro affinché non ci siano aumenti”

Intanto per il 2020 le tariffe restano uguali

Palazzo Rosso, Tari: “Al lavoro affinché non ci siano aumenti”

Le tariffe della tassa rifiuti (Tari) per quest'anno resteranno le stesse del 2019. Questa la delibera della giunta di Palazzo Rosso portata in commissione Bilancio (e che giovedì passerà in Consiglio comunale).

La complessità nella redazione (propedeutica al Bilancio di previsione per altro) del Piano finanziario del servizio rifiuti con le nuove procedure di Arera non ha permesso di avere questo documento pronto. “Quindi in deroga – come permesso per norma – manteniamo le stesse del 2019 fino a fine anno. Entro il 31 dicembre si dovranno approvare le nuove e l'eventuale conguaglio potrà essere spalmato sui tre anni successivi a partire dal 2021” ha spiegato l'assessore Cinzia Lumiera.

Differenza di costi che potrebbe anche non esserci: “si sta lavorando proprio affinché non ci siano aumenti – ha aggiunto l'assessore Paolo Borasio – Comunque il nuovo Piano finanziario sarà già pronto a settembre e poi portato al voto entro la fine dell'anno”.

Da qui la richiesta del vice presidente del Consiglio comunale, Mazzoni (Pd), di poter fare commissioni e conoscere le nuove modalità istituite da Arera per capire cosa resta e cosa non c'è più in questi nuovi Piani finanziari. “Certo, massima disponibilità” dalla giunta.

Che comunque ha confermato che almeno per ora “nel Piano che si sta facendo non ci sono differenze sui servizi – ha precisato Borasio – Né per quelli del Comune né per quelli di Amag Ambiente”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.