Giovedì 28 Maggio 2020

L'incontro

Lo spazio del Terzo Settore nell’emergenza e nel post-emergenza

Giovedì 7 maggio alle 18 diretta streaming con due esperti per discutere delle reazioni che il settore del non profit ha messo in campo in questa “fase 1” e la sua capacità di resilienza

A Cultura e Sviluppo approfondimento a tutto campo sulla Cina

ALESSANDRIA - il prossimo giovedì culturale dell’Associazione Cultura e Sviluppo, organizzato in collaborazione con la Fondazione SociAL, vedrà come protagonista quel Terzo Settore - associazioni e cooperative sociali - che tanto ha contribuito a gestire questa fase di emergenza sanitaria e sociale. 

Il tentativo sarà quello di analizzare più nel dettaglio le reazioni che il settore del non profit ha messo in campo in questa “fase 1” e la sua capacità di resilienza, ma anche lo slancio creativo, se ci sarà, che ne definirà lo spazio di azione nella fase post emergenza. Inoltre, sarà discusso il ruolo che le Fondazioni di erogazione possono avere in questo scenario di debolezza complessiva degli Enti del Terzo Settore e sarà dedicato dello spazio al tema della valutazione dell’impatto sociale, di ieri e di domani, e agli strumenti possibili per la sua misurazione.

Questi alcuni dei temi che verranno affrontati dagli ospiti dell'incontro, Mario Calderini, docente del Politecnico di Milano, esperto di impatto sociale e presidente del Centro di Innovazione Sociale SocialFare di Torino e Marco Riva, Innovation manager di Open Incet di Torino ed esperto di innovazione sociale. Appuntamento giovedì 7 maggio dalle 18 sul canale YouTube e la Facebook dell'Associazione Cultura e Sviluppo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.