Giovedì 28 Maggio 2020

Calcio - Grigi

Gazzi: "Leggo. Mi aiuta a conoscermi"

Il capitano dei Grigi ospite a Plot Machine su Radio1 Rai

Lesione di primo grado, Gazzi out un mese

AlessandroGazzi primo calciatore ospite a Plot Machine, su Radio Rai (f oto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - "Per la prima volta il nostro ospite è un calciatore, il capitano dell'Alessandria". Marcello Sullo e Daniela Mecenate annunciano così la partecipazione di Alessandro Gazzi a 'Plot Machine', la trasmissione in onda su Radio 1 Rai, format decisamemte originale per chi ama la scrittura e la creatività.

A Gazzi il compito di scegliere l'incipit da proporre ai radioascoltatori: "Lo vedo dall'autostrada attraverso il parabrezza", tratto da 'Il maledetto United', romanzo di Davide Peace, protagonista, e non potrebbe essere diversamente, un allenatore di calcio, Brian Clough, e i suoi 44 giorrni sulla panchina del Leeds United. Un divoratore di libri, Gazzi, "la lettura è arrivata dopo il cinema e la musica", ma anche uno scrittore, vincitore di un premio con il racconto 'Dieci minuti', autobiografico, "un momento molto particolare della mia carriera, nel 2009".

I libri popolano anche l'isolamento di queste settimane. "Un po' di attività fisica ogni giorno, tra le mura di casa, seguendo i programmi dei preparatori, per farci trovare in una condizione accettabile - racconta ai due conduttori - E poi leggo: per me è una valvola di sfogo e anche un modo conoscere me stesso attraverso le parole e la lingua. Leggere per me è divertente. Di fronte ad un libro mi sento sempre come un bambino che incomincia a palleggiare nel cortile di casa". I consigli? "Libri di sport, aspettando di tornare a viverlo"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.