Mercoledì 03 Giugno 2020

Casale

Positivo al covid va al supermercato per la spesa. Fermato appena in tempo

L'uomo rischia grosso, si tratta di un sessantasettenne

In viaggio verso Roma,  21enne nigeriano arrestato ad Alessandria

CASALE - Nonostante fosse risultato positivo al tampone del covid-19, e per questo sottoposto al regime della cosiddetta "quarantena" all'interno della propria abitazione, ieri ha deciso di uscire di casa per fare la spesa.

Il protagonista di questa storia di grande irresponsabilità e avventatezza è un uomo di 67 anni, bloccato ieri pomeriggio dalla Polizia nei pressi del Mercatò di piazza Venesio a Casale. Fortunatamente i vicini, che sapevano della sua positività, lo hanno visto allontanarsi da casa e perciò hanno avvertito la Polizia. 

Sul posto sono arrivate le volanti. L'uomo, che non indossava nemmeno i guanti, è stato circondato prima di entrare nel supermercato e scortato fino a casa, con gli agenti a debita distanza. 

Ora rischia grosso: gli sarà contestato il reato di epidemia colposa, cioè con il contagio causato da negligenza o imprudenza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.