Martedì 25 Febbraio 2020

Il report

Meno imprese in provincia: calo in tutti i settori, ok solo Spa e Srl

Meno imprese in provincia: chiudono in 370, ok solo Spa e Srl

ALESSANDRIA - Il report della Camera di Commercio parla chiaro: quello appena trascorso non è stato un anno particolarmente brillante per le imprese della provincia. Almeno a livello numerico. Nel 2019, a fronte delle 2.306 neonate attività imprenditoriali, 2.676 hanno chiuso i battenti. Un saldo negativo di 370 cessazioni che fa scendere così a 42.258 lo stock di imprese registrate alla fine del dicembre scorso. Rispetto al 2018, il tasso di crescita - ovvero il rapporto tra le iscrizioni/cessazioni e il totale delle imprese nel 2019 - è pari a -0,86%. Negativo anche il dato regionale (-0,35%), mentre a livello nazionale si registra un tasso di crescita dello 0,4%.

Suddividendo le imprese per classe di natura giuridica si nota come il quadro relativo alle società di capitali, ovvero le imprese di medie-grandi dimensioni che nell'Alessandrino rappresentano il 20% delle attività imprenditoriali, risulti in leggera controtendenza rispetto all'andamento generale: le Spa e le Srl, dal 2018 al 2019, sono cresciute quasi del 2%, (8.598 le attività sul registro delle imprese), mentre le società di persone e le imprese individuali, che insieme formano il 78% del totale sono diminuite rispettivamente del 2,17% e dell'1,33%. In calo anche cooperative, consorzi e società consortili, rispetto al 2018 scesi del 2%.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.