Venerdì 18 Settembre 2020

L'incontro

“ Le parole della memoria”: letture per non dimenticare gli orrori della Shoah

Domenica 26 gennaio in Biblioteca ibri, lettere, poesie di testimoni del tempo e la mostra libraria dedicata alla memoria dell’olocausto

“ Le parole della memoria”: letture per non dimenticare gli orrori della Shoah

ALESSANDRIA - Saranno Le Parole della Memoria, libri, lettere, poesie di testimoni del tempo, le protagoniste dell’iniziativa prologo alle manifestazioni cittadine in occasione del Giorno della Memoria 2020. Domenica 26 gennaio alle 17 CulturAle Costruire Insieme e la Biblioteca Civica , insieme alla Provincia e all’Amministrazione Comunale, con la partecipazione di Isral Alessandria, Anpi Provinciale Alessandria e l’Associazione Memoria della Benedicta, presenteranno, nelle Sale Storiche della Biblioteca, una serie di letture per non dimenticare gli orrori della Shoah.

In contemporanea si svolgerà una mostra libraria dedicata alla memoria dell’olocausto. I libri appartenenti al patrimonio della Biblioteca Civica saranno a disposizione del pubblico presente per la consultazione.

“È affidandoci alle parole - dice la presidente di CulturAle, Cristina Antoni - che vogliamo ricordare le tristi pagine di una parte della nostra storia, espressione di disprezzo per l’umanità e la vita. Parole che non devono essere dimenticate, ma tramandate alle giovani generazioni perché da esse possano trarne insegnamenti per il futuro”.

Da Francesco Guccini a Salvatore Quasimodo, da Primo Levi a Liliana Segre, dalle memorie di Adriano Bianchi protagonista della lotta partigiana nell’alessandrino, alle testimonianze raccolte da Andrea Villa tra i deportati alessandrini nei lager nazisti. Saranno questi insieme a molti altri, gli autori protagonisti del pomeriggio in Biblioteca.

A dare voce a Le Parole della Memoria saranno Massimo Bianchi, figlio dell’ex partigiano Adriano scomparso nel 2012, Ilaria Ercole della Biblioteca, Fulvia Maldini, insegnante di Lettere e Luciano Tirelli, voce di Radio Gold.

L’ingresso all’iniziativa è libero.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
Casale 

Uccide il padre
e gli dà fuoco, confessa
il 23enne

07 Settembre 2020 ore 20:21
.