Giovedì 13 Agosto 2020

Il libro

“Angelo Morbelli pittore alessandrino”: Legnaro presenta il suo libro sul maestro del Divisionismo

Domenica 5 gennaio al Museo della Gambarina l'incontro con lo scrittore alessandrino

“Angelo Morbelli pittore alessandrino”: Legnaro presenta il suo libro sul maestro del Divisionismo

ALESSANDRIA - Domenica 5 gennaio alle 17 al Museo Etnografico in piazza della Gambarina si terrà un incontro con lo scrittore Giulio Legnaro che presenterà il suo ultimo libro Angelo Morbelli pittore alessandrino (1853 – 1919) – La sperimentazione su luce e colore di un maestro del Divisionismo.

La città, con il sostegno del Gruppo Amag e dell’azienda speciale Multiservizi Costruire Insieme, rende così omaggio all’artista alessandrino in occasione del centenario della scomparsa avvenuta il 7 novembre 1919. Alessandria ha sempre tenuto in grande considerazione la figura di Angelo Morbelli al quale ha intitolato una scuola e una via del centro cittadino e ora intende nuovamente celebrarlo con uno studio di insieme che ripercorre la sua vita e le opere, come già avvenuto nel 1953 in occasione del centenario della nascita.

Il libro di Giulio Legnaro, autore di altre pubblicazioni di approfondimento storico artistico sul nostro territorio, è stato distribuito gratuitamente nelle scuole primarie e secondarie della città per consentire un arricchimento culturale agli studenti.

Le collezioni civiche di Alessandria conservano due importanti dipinti di Angelo Morbelli: il Goethe morente, donato nel 1893 dall’artista alla sua città natale e Siesta invernale che, acquistato dalla città dall'autore nel 1915, fa parte di una serie di sei dipinti presentati alla Biennale di Venezia del 1903 con il titolo Il poema della vecchiaia.

Giulio Legnaro, alessandrino, 28 anni, giornalista pubblicista, si diplomato nel 2010 al Liceo Classico Giovanni Plana. All’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino ha conseguito nel 2014 la laurea di primo livello in Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo e nel 2016 la laurea magistrale del Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte. Interessato all’arte e alla storia nel 2016 è stato premiato quale vincitore della terza Edizione del Premio Giornalistico Franco Marchiaro, per un servizio dal titolo Il fascino dei Corali di San Pio V. Ha conseguito nel 2018 all’Accademia delle Arti Figurative e Digitali della Scuola Internazionale di Comics a Torino l’attestato del Corso annuale di Illustrazione Digitale e nel 2019 alla Scuola Event Horizon di Torino l’attestato del Corso annuale di Scultura Digitale e Modellazione. Ha scritto Alessandria in guerra 1915, Alessandria e San Pio V tra storia e memoria e Alessandria nella storia da Alessandro III papa ai giorni nostri.

Angelo Morbelli (1853 – 1919), pittore alessandrino, è una delle figure più importanti e conosciute a livello mondiale del Divisionismo. Le sue opere sono raccolte da sempre dai grandi collezionisti ed esposte nelle più importanti gallerie tra le quali, all’estero, il Musée d’Orsay di Parigi che offre Giorno di festa al Pio Albergo Trivulzio realizzato nel 1892 e il Museum of Fine Arts di Boston dove è visibile In risaia dipinto nel 1901.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.