Martedì 21 Gennaio 2020

Teatro Comunale

Infiltrazioni d'acqua e degrado. “Così buttiamo anche le poltrone”

Fare qualcosa di concreto e tornare a far parlare la città del Teatro è anche lo scopo che si è dato il gruppo #RiapriamoILteatro, che ha una pagina dedicata su Facebook

Infiltrazioni d'acqua e degrado. “Così buttiamo anche le poltrone”

ALESSANDRIA - Richiesta, da parte del consigliere Bovone (FI) e del presidente Locci (Alessandria Migliore) - di inserire nel documento unico di programmazione del Comune il futuro del Teatro Comunale. “Riaprire le due sale, Ferrero e Zandrino, per eventi” e “darsi dei tempi per il concorso d’idee con il quale rivedere quegli spazi e anche il loro utilizzo oggi”. Tutti d’accordo.

“Peccato che le infiltrazioni d’acqua stanno mettendo a rischio anche le poltrone, pagate dalla Fondazione Cassa di Risparmio della sala Zandrino. Così, oltre a non aprire, si butteranno via 50mila euro” sono state le parole di Vittoria Oneto (Pd). Che ha aggiunto: “Al di là delle intenzioni, è arrivato il momento di fare qualcosa”.

Quello dell'azione, di fare qualcosa di concreto e di tornare a far parlare la città del Teatro comunale, è anche lo scopo e l'obiettivo che si è dato il gruppo #RiapriamoILteatro, che ha anche un suo logo e una pagina dedicata su Facebook. “Coinvolgere più cittadini possibile e far capire alla politica che la questione Teatro Comunale è da affrontare” sostengono gli organizzatori.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
Alessandria

Precipita dal quarto piano, muore una 45enne

12 Gennaio 2020 ore 13:35
.