Domenica 19 Gennaio 2020

L'appuntamento

Dialogo con Social: la Fondazione si racconta attraverso i progetti sostenuti

Giovedì 12 dicembre a Cultura e Sviluppo si parlerà di inclusione e percorsi formativi, innovazione e housing sociale, di integrazione e teatro, di peer education e di risposta al bisogno

Dialogo con Social: la Fondazione si racconta attraverso i progetti sostenuti

ALESSANDRIA - Come di consueto, l’ultimo appuntamento dei Giovedì Culturali dell’Associazione Cultura e Sviluppo, prima della pausa natalizia, sarà dedicato a tematiche sociali. In particolare, i protagonisti dell’incontro saranno alcuni dei progetti sostenuti dalla Fondazione SociAL. Attraverso alcune brevi interviste, si parlerà di inclusione e percorsi formativi, innovazione e housing sociale, di integrazione e teatro, di peer education e di risposta al bisogno.

Giovedì 12 dicembre alle 19 nella sede di piazza De Andrè saranno ospiti referenti e beneficiari di diverse iniziative: il progetto di social housing e condivisione Con-Vivendo realizzato da Coompany&, il percorso formativo No more a/out avviato da Aias Alessandria, il laboratorio teatrale multilingue Babele a cura di Coltelleria Einstein, il percorso di avviamento al lavoro @My Job attivato da Aps Cambalache, lo spazio quotidiano di condivisione, cura e creazione per adolescenti realizzato da Avoi e l’ambulatorio medico Nessuno Escluso costituito dall’Associazione Opere di giustizia e carità ed attualmente mantenuto attivo dall’omonima associazione.

Nel corso della serata saranno realizzate, da parte dei giovani coinvolti nel progetto Teatro nello spaz…Io di Dlf Alessandria, due brevi performance teatrali. La sede ospiterà, inoltre, alcuni stand delle realtà del Terzo Settore del nostro territorio.

Il menù della cena solidale (ore 20,30) sarà realizzato dallo chef Riccardo Brero della Ristorazione Sociale a partire dalle materie prime del nostro territorio e dai prodotti dagli enti partner di Fondazione SociAl.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
.