Sabato 07 Dicembre 2019

Calcio - Grigi

Alla ricerca del gol. Che manca da un mese

"Il Siena ha battuto il Monza: gara complicata". Casarini c'è, ma non giocherà dall'inizio

'Questa è la squadra definitiva'. Contro la capolista

Scazzola è di nuovo ex."Con il Siena una partita complicata"

"Il Siena ha battuto il Monza al Brianteo? Anche questo ci deve dire che sarà una partita complicata". Contro la squadra che viaggia, in trasferta, con gli stessi numeri della capolista.

"Per noi la prima gara, importantissima, di un trittico delicato, insidioso, complicato, ma già con un peso rilevante". La forza dell'avversaria, Scazzola lo sa bene, non è solo nel percorso fuori casa. "Ha qualità, organizzazione, interpreti". Tutto quanto serve per renderla un cliente decisamente scomodo.

Soprattutto per una formazione, quella grigia, che ha segnato l'ultimo gol il 2 novembre, nel derby vittorioso con il Novara. D'accordo, è mancata una partita, quella con la Juventus Under 23, che si giocherà mercoledì alle 20, ma con la Pro Patria l'unico 0-0 fino ad ora e a Monza una sconfitta senza segnare, dopo aver dominato 70 minuti.

"Proprio dalla gara di Monza siamo ripartiti, perché ci sono molte indicazioni positive. Con le correzioni che ci devono permettere di capitalizzare meglio il gioco che esprimiamo,limitando al minimo le concessioni". Dunque senza offrire agli avversari l'opportunità di avere anche solo un episodio da sfruttare. "Non c'è un problema del gol, siamo comunque uno dei migliori attacchi del girone. Sarei preoccupato se la squadra non costruisse - insiste il tecnico - e invece creiamo molto. Dobbiamo essere più concreti nella finalizzazione".

Casarini è a disposizione: lo era già a Monza, ma con un minutaggio ridotto e Scazzola aveva preferito non rischiarlo. Il centrocampista ha una settimana in più di lavoro. "Disponibile, anche se quasi sicuramente non giocherà  dall'inizio" spiega il tecnico. Che non ha Gazzi e Prestia, ma può tirare un sospiro di sollievo per Cosenza: il difensore  ha rimediato un colpo al naso nell'allenamento di giovedì, scongiurato il timore di una frattura. Solo una botta, 'Ciccio' sarà al suo posto.

La Lega di C ha fissato anche l'orario della prima di ritorno: il 22 dicembre Gozzano - Alessandria si giocherà alle 17.30, ultimo impegno del 2019

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.