Venerdì 06 Dicembre 2019

novi ligure

Pernigotti, la cassa integrazione cambia (e può allungarsi)

Dopo la presentazione del piano industriale, la cassa integrazione è per ristrutturazione aziendale e potrà essere prorogata

novi pernigotti stabilimento

NOVI LIGURE — È stata firmata questa mattina la modifica della cassa integrazione per la Pernigotti di Novi Ligure. Sindacati e rappresentanti dell'azienda si sono incontrati al ministero del Lavoro per sancire la modifica della causale dell'ammortizzatore sociale. La "cassa" infatti era stata concessa per "cessazione aziendale" ed in scadenza il 5 febbraio 2020. Ora, dopo la presentazione del piano industriale avvenuta dieci giorni fa, la prospettiva è invece quella di una ristrutturazione, che prevede per l'azienda la possibilità di accedere a 24 mesi di cassa integrazione.

Con questo primo step, i sindacati hanno ottenuto la possibilità di accedere a un ulteriore anno di cassa integrazione, che scatterà a febbraio 2020, dopo la richiesta dell'azienda e l'ok del ministero. Successivamente, potrebbe essere concesso un ulteriore rinnovo di un anno, anche se la speranza, ovviamente, è che non ce ne sia bisogno. Domani in fabbrica si terranno le assemblee con i lavoratori.

«In questa fase Pernigotti continuerà ad avvalersi dei lavoratori stagionali, ma è difficile per ora sperare nella stabilizzazione dei precari – dice Tiziano Crocco, segretario provinciale Uila-Uil, che ha partecipato all'incontro – Dall'estero nel 2020 dovrebbe rientrare in Italia la produzione delle tavolette, e nel 2021 quella delle creme spalmabili. Abbiamo sollecitato l'azienda affinché nel frattempo decida se procedere alla ristrutturazione dell'attuale fabbrica o alla realizzazione di un nuovo sito produttivo, anche se la vendita dei magazzini della Barbellotta complica le cose, visto che quella poteva essere l'area ideale».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.