Sabato 07 Dicembre 2019

Ovada

A26: entro mezzogiorno riapre la circolazione fra Masone e Genova

Dalla tarda mattinata sarà riattivata una corsia per senso di marcia

A26: entro mezzogiorno riapre la circolazione fra Masone e Genova

OVADA - Riaprirà nella tarda mattinata di oggi la tratta dell'A26 - tra Masone e l'allacciamento dell'A10 - chiusa dalle ore 21.30 di ieri sera per consentire l'esecuzione di verifiche tecniche sui viadotti Fado Nord e Pecetti Sud.

«Entro le ore 12.00 di oggi, martedì 26 novembre 2019 - comunica Autostrade per l'Italia -, riprenderà in entrambe le direzioni di marcia la circolazione sulla tratta dell'autostrada A26 compresa tra l'allacciamento con l'autostrada A10 e lo svincolo di Masone. Nel corso della notte, la Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l'Italia ha realizzato uno scambio di carreggiata tale da garantire una corsia di scorrimento per senso di marcia. L'assetto predisposto consentirà comunque l'adozione delle verifiche tecniche sulle opere, così come pianificato già ieri. Lo scambio sarà aperto entro le ore 12.00 di oggi».

Al momento si registrano code e disagi nell'unica via di accesso alla Liguria, ossia la strada provinciale 456 del Turchino, vietata ai mezzi pesanti ma particolarmente trafficata di vetture che stanno raggiungendo Voltri. La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, inoltre, "ha convocato per la mattinata di oggi il concessionario Aspi al fine di stabilire gli interventi urgenti per garantire la sicurezza e ripristinare la viabilità"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.