Sabato 07 Dicembre 2019

Francavilla bisio

Anita, a Francavilla il ricordo della ragazza uccisa

Due iniziative contro la violenza sulle donne: oggi verrà ricordata l'adolescente del paese uccisa durante un tentativo di stupro

francavilla chiesa

FRANCAVILLA BISIO — Sono due i momenti di riflessione organizzati a Francavilla Bisio dal Cif (Centro italiano femminile) in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Oggi, domenica 24 novembre, alle 10.00, nella chiesa parrocchiale messa in suffragio delle donne vittime di violenza. Al termine, verrà ricordata Anita Fossati, adolescente di Francavilla assassinata durante un tentativo di stupro nel 1986.

Le donne del Cif si recheranno nell’area giochi a lei dedicata per portare un mazzo di rose color arancio. «Questa giornata, che ci vedrà unite nella preghiera, sia un monito perché si possa raggiungere un traguardo fondamentale nell’ambito dei diritti umani: non lasciare più nessuna donna indietro oppure sola e soprattutto mettere fine alla violenza sulle donne di qualsiasi tipo essa sia», dicono dal Cif.

Martedì 26 novembre, alle 20.30, la sala La Società della Soms di Francavilla farà da cornice al dibattito pubblico “Senza violenza - No alla violenza di genere e sui minori” con la psicologa e psicoterapeuta Roberta Paci.

Nella foto, Anita Fossati (archivio storico Il Novese)

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.