Venerdì 03 Luglio 2020

Lirica

Per il Concorso di canto lirico internazionale cantanti da tutto il mondo

Concorso “Cappuccilli-Patané-Respighi”: due giornate di audizioni e la finale il 1° dicembre a Palazzo Monferrato

Per il Concorso canto lirico internazionale cantanti da tutto il mondo

ALESSANDRIA – Giunge alla 14esima edizione il Concorso di canto lirico internazionale Cappuccilli-Patané-Respighi organizzato da Anap Confartigianato. Con la partecipazione di 30/40 giovani concorrenti provenienti da tutto il mondo, il concorso si svolge in due giornate di audizioni e selezioni per concludersi con il concerto dei finalisti (8 cantanti) aperto al pubblico, domenica 1° dicembre dalle 17 a Palazzo Monferrato.

La giuria è composta da personalità molto qualificate del mondo lirico internazionale che vengono ospitate in città nelle giornate di svolgimento del concorso.

Nella 13esima edizione la giuria non ha trovato l’accordo per disegnare il vincitore e il verdetto è stato sicuramente inedito con due secondi classificati.

Per l'incisione di un cd dell'opera I pagliacci di Ruggero Leoncavallo, insieme all'orchestra della radio televisione slovena composta da 80 elementi, sono stati inseriti i vincitori delle precedenti edizioni. Altri vincitori ora sono stabili in teatri lirici in Europa, soprattutto in Austria e Germania, altri hanno cantato la cover de Il Rigoletto in una produzione chiamata Il Molise all'opera e altri hanno debuttato all'Arena di Verona.

L'intento è di contribuire a rafforzare l'inclinazione artistica riconosciuta alla nostra città, la volontà di promuovere il nostro territorio. A testimoniare la qualità e l'utilità del concorso, che si sta accreditando a livello nazionale ed europeo, come uno dei migliori per promuovere l'inserimento nel mondo artistico e professionale dei giovani partecipanti, è il fatto che essi trovano spesso scritture ed opportunità di lavoro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
.