Venerdì 15 Novembre 2019

L'evento

Il Giro d'Italia n° 103 passa da Alessandria

Nella frazione più lunga, la Morbegno - Asti, di 251 chilometri, il 29 maggio. Transito anche a Valenza

Il Giro d'Italia n°n 103 passa da Alessandria

Dopo l'arrivo del Giro a Novi, in occasione del centenario di Coppi, la Corsa Rosa nel 2020 passerà da Alessandria

Né partenza, né arrivo. Solo un passaggio. Ma il 103° Giro d'Italia toccherà Alessandria: sarà nella terzultima tappa, la più lunga di tutte, da Morbegno ad Asti, 251 chilometri, ultima occasione per i velocisti.

A una trentina di chilometri dal traguardo, nella città del Palio, i corridori sfrecceranno nel capoluogo, dopo aver attraversato anche Valenza, provenienti da Vigevano: percorso ancora da definire, sarà nel pomeriggio, quando gli specialisti  di volate inizieranno a studiarsi, a meno di una fuga, non facile da pronosticare in un tracciato molto pianeggiante.

Il via del Giro sarà da Budapest, il 9 maggio, con una delle tre cronometro, che sarà anche uno dei sette arrivi in salita. Dopo le prime frazioni in Ungheria il trasferimento in Sicilia, da dove, il 12, inizierà la risalita. Cima Coppi sarà lo Stelvio, con i suoi 2758 metri, la 'Montagna Pantani' a Piancavallo, nella seconda settimana, la 'Tappa Bartali' sarà la penultima, Alba - Sestriere, davvero mozzafiato, con il Colle dell'Agnello, l'Izoard e l'ascesa al Sestriere. Arrivo a Milano, il 31 maggio, con una crono di 16 chilometri e mezzo, da Cernusco sul Naviglio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
.