Giovedì 04 Giugno 2020

Sanda

Sonia, il Mondiale inizia contro la libanese

A Shanghai, nei quarti,  l'alessandrina affronterà Salameh. Domani alle 13

Sonia, nei quarti contro la libanese

Sonia D'Agostino sta per iniziare la sua prima avventura mondiale

Otto in corsa per il titolo mondiale di sanda nella categoria 'fino a 65kg' femminile. Una è alessandrina, Sonia D'Agostino, dell'Accademia Wushu Sanda Alessandria, unica donna in maglia azzurra nella rappresentativa guidata dal ct Marco Barri.

Tutta la squadra è atterrata ieri a Shanghai, fra gli oltre 1200 atleti qualificati per il 15° Campionato del mondo di Sanda, il combattimento del wushu kung fu: rappresentano 95 paesi, fra poche ore, proprio adesso è in corso la cerimonia di apertura. Già ieri le operazioni di peso e il sorteggio: abbastanza positivo per Sonia, che voleva evitare l'iraniana e ce l'ha fatta, perché dall'urna è uscito il nome della libanese Lydia Salameh.

In caso di successo Sonia affronterà la vincente tra Francia e Iran.

Ogni combattimento sulla distanza di due round di due minuti. All'angolo di Sonia, insieme a Barri, anche il papà, il maestro caposcuola Gianluca D'Agostino. Il debutto domani, domenica, alle 19, le ore 13  in Italia

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.