Mercoledì 16 Ottobre 2019

novi ligure

Internet e le nuove dipendenze, un incontro per capire

L'appuntamento con la rassegna "Un libro in galleria" vedrà la partecipazione di Danilo Lazzaro, autore del libro "Nuove sostanze psicotrope"

nomofobia

NOVI LIGURE — “Internet e le nuove dipendenze” è il titolo dell’incontro che si terrà oggi, giovedì 10 ottobre, alla galleria Pagetto Arte di Novi Ligure (via Girardengo 85-87). Il nuovo appuntamento con la rassegna “Un libro in galleria” vedrà la partecipazione, alle 18.00, di Danilo Lazzaro, autore del libro “Nuove sostanze psicotrope” (Edizioni Epoké, 2015), e Samanta Czarnota, consulente di psicologia della comunicazione.

L’incontro, moderato da Simone Tedeschi, cercherà di esplorare il rapporto tra i nuovi media e le nuove dipendenze sotto di versi aspetti: il modo in cui sul web le droghe vengono diffuse e commercializzate, ma anche il modo in cui i nuovi media possono essere utilizzati per prevenirne o reprimerne l’utilizzo, per giungere infine a parlare di come internet può esso stesso diventare una dipendenza.

Danilo Lazzaro nasce a Novi Ligure nel 1973 e si arruola giovanissimo nella Guardia di Finanza, rivestendo oggi il grado di Ispettore. Da sempre impegnato nel settore degli stupefacenti e della criminalità organizzata, ha avuto il privilegio di prestare servizio presso i più prestigiosi reparti delle Fiamme Gialle. “Nuove sostanze psicotrope”, il suo primo libro, nasce tanto dall’esperienza sul campo quanto dagli studi sociologici compiuti in ambito accademico.

“Un libro in galleria” è una rassegna di incontri letterari organizzata dall’associazione culturale Novinterzapagina in collaborazione con Edizioni Epoké e Puntoacapo Editrice. Gli incontri si tengono tutti i giovedì alle 18.00, alla galleria Pagetto Arte. Da quest’anno è attivo anche il gruppo Facebook “Un libro in galleria”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.