Mercoledì 16 Ottobre 2019

novi ligure

Francesco Bonvini, un capostazione alla guida del Cit

Candidato con la Lega alle ultime elezioni comunali, Francesco Bonvini sarà l'amministratore unico della società di trasporti

Francesco Bonvini, un capostazione alla guida del Cit

NOVI LIGURE — Alla guida del Cit è arrivato Francesco Bonvini. Capostazione, candidato con la Lega alle ultime elezioni comunali (è rimasto fuori dal consiglio per un solo voto), Bonvini sarà l’amministratore unico della società di Novi Ligure che si occupa di trasporto pubblico locale. Finisce dunque l’era dei consigli di amministrazione, finora composti da tre o – meno recentemente – da cinque membri. «Con la nomina di un amministratore unico abbiamo semplicemente seguito le indicazioni dello statuto del Cit», commenta il sindaco di Novi, Gian Paolo Cabella. Bonvini, 55 anni, succede a Giuseppe Licata, che è stato a capo della società di trasporti dall’ottobre del 2016 a oggi.

«Per me si tratta di una nuova esperienza che affronterò con passione e determinazione e l’obiettivo primario di risollevare le sorti di un’azienda che non gode certo di ottima salute – dice Bonvini – Sono sicuro che non sarà cosa facile ma le sfide mi sono sempre piaciute e quindi ho deciso di affrontare anche quest’ultima».

Il nuovo “numero uno” del Cit è convinto di farcela: «Le persone di valore che già lavorano all’interno dell’azienda sapranno collaborare al meglio con me e il mio staff e insieme faremo il necessario per cambiare quello che sembrava un destino già segnato. Quindi mi auguro (auguro a tutti i dipendenti) un buon lavoro e una fattiva collaborazione. E che il tempo certifichi con i fatti quelle che adesso sono ottime intenzioni».

Ad affiancare Bonvini potrebbe arrivare anche un “comitato di indirizzo” composto da 7 membri in rappresentanza di altrettante amministrazioni comunali, con mere funzioni consultive e senza spese per la società.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.