Mercoledì 16 Ottobre 2019

Politica

Pd: ‘La prossima Alessandria’, per costruire un’alternativa di governo per la città

Un percorso di avvicinamento verso le prossime elezioni comunali, anche se non c’è ancora un nome sul candidato sindaco

Pd: ‘La prossima Alessandria’, per costruire un’alternativa di governo per la città

ALESSANDRIA - Il Partito Democratico cerca di ricucire con tutte le sigle e i movimenti di sinistra moderata, con il sindacato e con l’associazionismo a loro vicino, con una serie di incontri pubblici, già da questo venerdì. Tutte le serate avranno come sede la Soms di corso Acqui.

«Abbiamo scelto la formula degli incontri e non di una serata unica a mo’ di Festa dell’Unità proprio perché l’intento è quello di creare un forum in cui si discuta apertamente di tematiche cittadine», ha precisato il segretario Pd Rapisardo Antinucci.

Una sorta di percorso di avvicinamento verso le prossime elezioni comunali, anche se non c’è ancora un nome sul candidato sindaco: «Molto probabilmente lo sceglieremo con il metodo delle Primarie, ma è tutto in continua evoluzione, perciò è prematuro fare dei nomi». Sono molti i partiti da mettere tutti intorno ad un tavolo.

Nel primo incontro (20 settembre a partire dalle 18) si parlerà de ‘La prossima Alessandria’, per costruire un’alternativa di governo per la città. Saranno presenti tutti i nomi della sinistra: da Giuseppe Carniglia di LeU a Marica Barrera (Lista Rossa), Simone Annaratone (Quarto Polo), Vincenzo Demarte (DeMa), Giuseppe Biancardi (Partito Socialista), Francesco Franco (Più Europa), Mauro Trombin (Verdi). Ospiti il segretario Cgil Franco Armosino, l’ex parlamentare Renzo Penna, l’avvocato Claudio Simonelli, il ricercatore Upo Giacomo Balduzzi, Franco Galliani (dirigente Uisp) e il commerciante Simone Lumina.

«Abbiamo tanti punti in comune - commenta il consigliere comunale Vittoria Oneto - Vogliamo discutere con tutti i rappresentanti politici e con i cittadini di idee e programmi per Alessandria».

Nei prossimi incontri (27 settembre, 4-11-18 ottobre) il Pd discuterà di associazionismo, lavoro sociale «dopo la cura Salvini», di periferie, mobilità e verde urbano. A seguire, alle 20.30, cena con i simpatizzanti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.