Giovedì 19 Settembre 2019

carrega ligure

Alla scoperta dei funghi con gli esperti del Parco

Escursioni per imparare a riconoscere i funghi con l'aiuto degli esperti: coinvolto il parco dell'alta val Borbera e quello di Marcarolo

Alla scoperta dei funghi con gli esperti del Parco

CARREGA LIGURE — L’autunno è ormai alle porte. Presto dovremo dire l’addio alla bella stagione, ma potremo consolarci con la comparsa di una vera e propria prelibatezza culinaria: i funghi. Bisogna però sapere quali raccogliere, per evitare di incappare in brutte sorprese. Così, l’ente di gestione delle Aree protette dell’Appennino piemontese organizza una serie di escursioni sul riconoscimento dei funghi. La prima è in programma sabato 14 settembre a Carrega Ligure, nel neonato Parco naturale dell’alta val Borbera.

L’escursione prevede il ritrovo alle 10.00 alla località Cartasegna e si svolgerà lungo la mulattiera per Connio e poi verso le maestose faggete dei Crosi. Ad accompagnare i visitatori ci saranno i guardiaparco e Mario Calbi, appassionato ed esperto del mondo vegetale e dei funghi, che illustrerà le tecniche di riconoscimento delle specie fungine.

I partecipanti dovranno avere un abbigliamento da montagna con scarponcini escursionistici, pranzo al sacco e borraccia per l’acqua. L’iniziativa prevede un contributo economico di 5 euro (gratuito per i residenti della Zona speciale di conservazione “Massiccio dell’Antola, monte Carmo, monte Legnà”). Info e prenotazioni: 335 6961784. La prossima escursione micologica è prevista per domenica 13 ottobre nel Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo con l’accompagnamento di Franco Orsino (ricercatore universitario).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.