Giovedì 19 Settembre 2019

il progetto

Mammografie gratis per le quarantenni grazie ai Rotary Club

L'iniziativa riguarda tutte le donne nate nel 1979 e residenti nella zona di Novi Ligure e del novese (Serravalle, Arquata, Gavi e valli)

mammografia

NOVI LIGURE — È al giro di boa il progetto di prevenzione “Io donna”, che offre a tutte le donne nate nel 1979 la possibilità di effettuare una mammografia gratuita presso lo studio radiologico Foco di Novi Ligure. L’iniziativa è stata ideata dai Rotary Club di Novi e di Gavi, con il supporto dei Lions di Pozzolo Formigaro, e riguarda le donne residenti nei Comuni di riferimento dei due club: Novi, Arquata, Serravalle, Gavi e poi la val Borbera, la val Lemme e la valle Spinti.

«A oggi circa il 50 per cento delle donne aventi diritto ha usufruito di questa possibilità, così importante per la prevenzione della loro salute», spiega la presidente del Rotary di Novi, Valentina Filz. «La campagna andrà avanti fino alla fine di ottobre, per cui invitiamo le signore che ancora non lo hanno fatto a recarsi presso lo studio Foco (via Raggio 87, previo appuntamento telefonico al numero 0143 2564), dove potranno eseguire l’esame radiologico gratuito e portare successivamente l’esito al proprio medico di famiglia per le opportune valutazioni», aggiunge Francesco Mignone, presidente del Rotary Gavi-Libarna.

Attualmente sul territorio nazionale (e quindi anche in provincia di Alessandria), è attivo il progetto “Prevenzione serena” che prevede una mammografia annuale dai 45 ai 50 anni età, e poi biennale dai 50 ai 69 anni, a cui le donne residenti sono invitate con lettera personale. L’iniziativa del Rotary integra il progetto di prevenzione pubblica, offrendo la prima mammografia alle donne che nel 2019 compiono 40 anni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.