Lunedì 16 Settembre 2019

arquata scrivia

"Fuochi sulla collina", Ivan Graziani raccontato da Scanzi

Ad Arquata Scrivia uno spettacolo con Andrea Scanzi sul cantautore Ivan Graziani, con la partecipazione speciale del figlio Filippo

"Fuochi sulla collina", Ivan Graziani raccontato da Scanzi

ARQUATA SCRIVIA — Ivan Graziani è stato uno fra i primi artisti a far davvero dialogare rock e cantautorato. Amato ancora tanto ma mai ricordato abbastanza, “Fuochi sulla collina” è l’incontro-spettacolo concepito dal figlio Filippo, che lo interpreta come nessuno, e da Andrea Scanzi, che a teatro ha già portato con successo Giorgio Gaber e Fabrizio De André. I due saranno ad Arquata Scrivia domani, sabato 7 settembre, alle 21.00 nella piazza del municipio, per un evento promosso dall’associazione Oltregiogo (ingresso 10 euro).

Il titolo fa riferimento a una delle canzoni più ispirate della musica italiana, “Fuoco sulla collina”, ma allude anche alla maniera del tutto personale che aveva Ivan Graziani nel declinare le sue tematiche. Negli anni affollati, i Settanta, in cui la musica d’autore si impegnava dichiaratamente, e a volte didascalicamente, Ivan cercava sempre una via tutta sua: poca politica, ma tanto sociale.

Lo spettacolo alterna la narrazione di Scanzi alle interpretazioni di Filippo. Entrambi ne ripercorrono la carriera e i mille snodi, cercando di stanare non solo i brani più noti ("Lugano addio", "Taglia la testa al gallo", "Monna Lisa", "Pigro"), ma anche gli episodi meno famosi: i ritratti stralunati, gli squarci di provincia, gli scherzi ispirati, la smisurata ritrattistica femminile e le incursioni noir.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.
Martin Eden

Luca Marinelli in una scena

Recensione

Martin Eden

14 Settembre 2019 ore 16:08