Martedì 25 Febbraio 2020

Amag Mobilità

Dal 9 settembre abbonamenti bus solo con tessera elettronica

Dal 9 settembre abbonamenti bus solo con tessera elettronica

ALESSANDRIA - Dal mese di settembre, il 9, gli abbonamenti del bus potranno essere emessi ed utilizzati solamente con la tessera elettronica. Le nuove card sostituiranno gli abbonamenti cartacei, inserendosi nel circuito BIP di Bigliettazione Integrata Piemonte, cioè nel sistema valido in tutta la Regione che consente agli utenti di accedere in modo semplificato ai diversi servizi di mobilità attivi sul territorio regionale. Questo nuovo sistema diventa operativo anche ad Alessandria.

Dal 9 settembre, quindi, Amag Mobilità non rilascerà più abbonamenti per il trasporto pubblico con il consueto ticket cartaceo, ma ciascun passeggero dovrà dotarsi di una tessera elettronica, valida per ogni tipologia di abbonamento o di biglietto multi corse.

L’azienda ha predisposto la possibilità di ottenere la tessera elettronica già a partire dal 1 agosto, prevedendo per tutto il mese estivo l’apertura di un apposito sportello presso gli uffici aziendali. Lo sportello è tutt’ora funzionante, dunque i possessori di un abbonamento in corso di validità di qualsiasi tipo, sia esso mensile o annuale, sono invitati a presentarsi muniti didocumento di identità personale e procedere alla richiesta della tessera che sarà rilasciata previa versamento di un rimborso spese pari a 5 euro una tantum per la produzione della tessera stessa. La modulistica con le informazioni necessarie alla presentazione della richiesta è disponibile sul sito web di Amag Mobilità. Da questo passaggio sono esonerati i servizi comunali, quali i servizi scolastici e i servizi disabili.

I nuovi abbonamenti mensili e annuali avranno validità dal giorno 1 del mese di riferimento. Per tutte le tipologie di abbonamento già rilasciate dall’azienda, la validità rimane quella stabilita al momento dell’acquisto. Il passaggio alla nuova tecnologiapuò essere fatto fin da subito, ma in ogni caso dovrà avvenire entro il primo rinnovo o al più tardi entro il 31.12.2019. Saranno disponibili su supporto cartaceo i biglietti di corsa semplice, ma di nuova emissione (i nuovi biglietti saranno dotati di un “Qr code” contenente le informazioni indispensabili per poter viaggiare sugli autobus). I biglietti tradizionali e tuttora in circolazione saranno tuttavia utilizzabili transitoriamente fino al 31 dicembre 2019. Oltre quella data cesseranno di validità. Sarà, inoltre interrotto il ticket via SMS.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.