Sabato 25 Gennaio 2020

La storia

Piscina comunale, ora nuotano le rane...

Segnalazione dei residenti: la vasca sarà svuotata

Piscina comunale, ora nuotano le rane...

ALESSANDRIA - Chi l’ha detto che alla piscina comunale non nuota più nessuno da anni? Provate a chiederlo ai residenti del lungo Tanaro, che da qualche giorno faticano a dormire per il gracidare di un gran numero di rane che, proprio nelle vasche dove fino a qualche anno fa sguazzavano adulti e bambini, ha deciso di ‘traslocare’.

«Il problema è stato evidenziato da alcune persone che abitano in zona - ammette l’assessore all’Ambiente, Paolo Borasio - Purtroppo, l’acqua putrida che riempie la piscina e che nessuno in tutto questo tempo ha svuotato, ha finito per provocare pure questo problema. Non bastava il proliferare dei topi, che da più tempo infestano la struttura ormai dismessa».

Come si pensa di intervenire? «I tempi della burocrazia sono quelli che sono... Ad ogni modo, finalmente, siamo in dirittura d’arrivo e proprio nei prossimi giorni dovrebbe essere affidato l’incarico dal settore Lavori pubblici per svuotare la vasca. A quel punto, i miei uffici provvederanno a posizionare le trappole per cattura i topi e debellare, una volta per tutte, questo guaio».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Cani a spasso, c'è l'obbligo di museruola e bottiglietta

22 Gennaio 2020 ore 05:30
Melazzo

A Melazzo i lupi nel cortile di casa: è emergenza?

23 Gennaio 2020 ore 10:18
.