Lunedì 16 Settembre 2019

La segnalazione

Ex statale 10, “quasi impraticabile, occorrono interventi urgenti”

La richiesta di intervenire per rifare il manto della strada che porta ad Asti

Ex statale 10, “quasi impraticabile, occorrono interventi urgenti”

PROVINCIA - Strade colabrodo e al limite dell’impraticabilità. L’allarme arriva dall’Associazione Tutela Ambiente e Protezione Civile di Alessandria (ATA PC) che ha scritto nei giorni scorsi alla Provincia di Alessandria per chiedere un “intervento urgente e radicale sulla ex statale 10 che da Astuti conduce verso Asti”.

Come sottolinea l’associazione, “Si tratta di una strada di grande importanza e soggetta a intenso traffico, ma il manto stradale è in condizioni drammatiche”. Il maltempo autunnale e invernale aveva aperto centinaia di buche, anche molto profonde.

Qualche intervento, in realtà, è stato fatto, “asfaltando brevissimi tratti e per il resto con numerosi rattoppi”. Un intervento che, secondo l’associazione, “poteva essere giustificato in emergenza e come ‘pezza temporanea’, in attesa di periodi di bel tempo adatti alla riasfaltatura della strada”. Pertanto Ata ha chiesto alla Provincia di “provvedere al rifacimento del manto stradale lungo tutta la tratta, entro la stagione estiva”.

Le buche, e i rattoppi, infatti, “provocano continue vibrazioni e colpi ai veicoli, cosa che a nostro avviso rende estremamente pericoloso il percorso, con rischi di incidente per i motociclisti e di danni per le auto. Non a caso non è la prima volta che notiamo a bordo strada autovetture in panne con i pneumatici a terra. E' evidente – concludono – come quella strada non possa sopportare un'altra stagione invernale e confidiamo nell'intervento dell'Amministrazione Provinciale”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.
Martin Eden

Luca Marinelli in una scena

Recensione

Martin Eden

14 Settembre 2019 ore 16:08