Sabato 25 Gennaio 2020

Cultura

Ottantasei autori raccontano Eco e i rapporti con la città

La presentazione del libro venerdì 28 giugno

Ottantasei autori raccontano Eco e i rapporti con la città

ALESSANDRIA - Venerdì 28 giugno alle 21, nella sede di Cultura e Sviluppo in piazza Fabrizio De André 76, viene presentato il libro Sulle spalle di Umberto. Testimonianze alessandrine di/su/per Umberto Eco, pubblicato dalle Edizioni Dell’Orso. Gian Luigi Ferraris, Sylvia Martinotti e Guido Ratti sono i curatori dell’opera che, in quasi 800 pagine, raccoglie 133 contributi di ottantasei autori. L’iniziativa è promossa da ‘Amici del Plana’, Fondazione Francesca e Pietro Robotti d’Italia, Società Alessandrina di Italianistica e Università delle Tre Età di Alessandria.

La pubblicazione è stata resa possibile dalle risorse messe a disposizione da 132 sottoscrittori individuali e da ventidue associazioni del territorio. Significativo l’apporto di due istituti culturali di grande tradizione come la Biblioteca civica e la Società di Storia Arte e Archeologia.

Un volume destinato a lasciare il segno che offre veramente una panoramica a 360 gradi sui rapporti tra Umberto Eco e la sua città. Nulla viene dimenticato, dal celebre articolo ‘Pochi clamori tra la Bormida e il Tanaro’ ai disegni fatti da studente e gelosamente conservati dai suoi amici.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Cani a spasso, c'è l'obbligo di museruola e bottiglietta

22 Gennaio 2020 ore 05:30
Melazzo

A Melazzo i lupi nel cortile di casa: è emergenza?

23 Gennaio 2020 ore 10:18
.