Mercoledì 11 Dicembre 2019

Lavoro

“Da tre mesi senza stipendio”

La società garantisce il servizio di pulizia negli uffici di Poste Italiane. Ad Alessandria sono una trentina i lavoratori senza stipendio

“Da tre mesi senza stipendio”

LAVORO - Da tre mesi lavorano senza ricevere però lo stipendio a fine mese. Sono una trentina i lavoratori della società Nuova Idea, che assicura i servizi di pulizia negli uffici di Poste Italiane, che non percepiscono lo stipendio da maggio. Venerdì mattina hanno tenuto una assemblea pubblica e un presidio, davanti alle poste di piazza della Libertà, per chiedere all'azienda di pagare stipendi ed arretrati.

"La maggior parte sono lavoratori impiegati con un contratto part time – spiega Mario Galati di Cgil che, insieme a Cisl e Uil sostiene la lotta dei lavoratori – che guadagnano trai 300 e i 400 euro mese. Molti di loro fanno fatica a tirare avanti. La situazione è davvero drammatica".

I rappresentanti dei lavoratori hanno chiesto un incontro alla direzione delle Poste, che non li ha però ricevuti, anche perché i trenta lavoratori sono dipendenti di Nuova Idea, non di Poste Italiane.

Resta però il fatto che chi presta il proprio lavoro chieda dignità e il pagamento di quanto dovuto a fine mese.

"Poiché non abbiamo ricevuto garanzie – dice ancora Galati – siamo pronti a proseguire con il presidio, fino a quando non arriveranno gli stipendi".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.